Seleziona una pagina

Mi è stato detto che gli impianti dentali in bio ceramica che propongo nel mio Network…, sono troppo costosi…!

 

 

Sono Umberto Galbiati, fondatore del Network Impianti Ceramica e da quando ho iniziato a promuovere gli impianti in bio-ceramica, alcune persone hanno commentato i miei post dicendomi, in sostanza, che la proposta dei miei impianti era davvero molto bella, ma che purtroppo non potevano permetterseli!

 

Eppure, gli impianti in bio-ceramica, pur essendo al top della gamma, non sono tanto più costosi degli impianti in titanio che, tra l’altro, qualche problemino di attecchimento ed anche di salute lo creano, così come è dimostrato da una sempre più cospicua bibliografia scientifica.

 

Ed allora mi sono detto: cosa posso proporre per far si che sempre più persone che non se lo possono permettere, possano avere lo stesso degli impianti dentali in bio ceramica?

 

Fare degli sconti importanti? No, sarebbe comunque stato inarrivabile per la maggior parte delle persone, perché alcuni non si potrebbero permettere neppure un semplice impianto dentale in titanio!

 

Proporre dei finanziamenti a tasso zero? E’ davvero una mossa da “furbi”, che in tanti studi dentistici stanno adottando dopo il lock-down, ma poi mi sono detto che, comunque, le rate prima o poi andranno pagate e quindi si ritornerebbe al punto precedente!

 

Che fare allora? Regalarli?

Ma nooo…! Sarebbe troppo umiliante per le persone che ne hanno davvero bisogno e la maggior parte dei dentisti non faranno mai volentieri della “beneficienza”.

 

Ero veramente angosciato e volevo trovare una soluzione!

E la soluzione mi è apparsa leggendo un articolo di una giovane imprenditrice che ha creato una azienda di cosmetici per donne in chemioterapia, tutto ciò dopo aver perso la sua migliore amica per cancro.

 

Cosa ha fatto questa ragazza che ha destato la mia attenzione e tutta la mia ammirazione?

 

Bene: lei regala un cosmetico ad una donna ammalata, quando un altra donna in chemioterapia acquista uno dei suoi prodotti particolari per persone sensibilizzate.

 

BOOOOM…! Ed ecco arrivata l’idea che fa al caso mio!

 

Ho quindi pensato di rivolgermi ad odontoiatri seri, preparati ma, soprattutto, sensibili, che ad ogni impianto in bio ceramica che faranno a pazienti che se lo potranno permettere, ne faranno gratuitamente uno uguale a persone che, pur avendone bisogno, non saranno mai in grado di affrontarne la spesa!

 

Se ti piace questa idea e ti puoi permettere di fare un impianto in bio ceramica, che ti ricordo essere e rimanere il top dell’implantologia biologica ed hai voglia di aiutare indirettamente un altra persona non abbiente, contatta ora il mio Network cliccando qui sotto per fissare un appuntamento telefonico.

 

Se, invece, non sei davvero in grado di affrontare la spesa, ma hai l’assoluta necessità di mettere un impianto in bio ceramica, contatta sin da ora il mio Network e prendi accordi online per fissare un appuntamento telefonico, in cui ti spiegherò tutto quanto c’è da sapere al riguardo.

 

Per il momento è tutto e sappi che non aspetto altro di avere con te un colloquio telefonico, che spero sia davvero franco e costruttivo un po’ per tutti!

Un caro saluto da Umberto Galbiati, imprenditore digitale, nonché fondatore dell’Impianti Ceramica Network.